Gli italiani si sono espressi

Le elezioni si sono svolte e i sondaggi, gli exit-poll sono stati sostituiti dai risultati effettivi delle espressioni degli italiani.
Presto per capire quali saranno gli equilibri all’interno del Parlamento che si andrà a costituire. Ma già ora posso dire che più che di equilibri si parlerà di equilibrismi: dai risultati non appare nessuna maggioranza chiara e anzi si possono vedere divisioni, differenze più che comunanze.
 
RisultatoElezioni2018_2
 
L’Italia è sostanzialmente divisa tra il Blu del Centro-Destra ed il Giallo del Movimento 5 Stelle che nel Sud italia ha raccolto voti a “mani basse” nella quota maggioritaria, spingendosi fin su nelle Marche.
 
Grandi sconfitti il Partito Democratico che, sebbene sia il secondo partito in quanto a voti raccolti, è ben lontano dal M5S e da quella Ispirazione Maggioritaria della quale parlava il primo segretario Walter Veltroni. Il PD resiste solo nelle sue “roccaforti rosse” perdendo ampie aree a favore del CentroDestra tra Toscana ed Emilia e a favore del M5S nelle regioni del Sud amministrate.
 
RisultatiElezioni2018_3
 
 
Il risultato del conteggio delle schede nei prossimi giorni diventerà l’elenco dei Deputati e dei Senatori che siederanno in parlamento.

Lascia un commento