ALESSANDRA BETTONI

Nata a Roma, ma avendo origini paterne lombarde, ha vissuto a Bergamo sino a 18anni. Lo spirito orobico tende a regolare quello campano di provenienza materna, senz’altro più colorato e creativo.

Autrice di copioni teatrali, collaboratrice di riviste on-line che si occupano di spettacolo, operatrice teatrale nelle scuole.

Formazione attoriale conseguita presso “l’Accademia Permis de Conduire” e dopo, le abilitazioni per l’insegnamento della pedagogia teatrale, presso La Bottega Fantastica e la Teatro Senza Tempo di Roma e studi di “Mediazione culturale e linguistica” presso l’UNINT della Capitale.

E’ entrata in contatto con la Stampa Internazionale, iniziando alcuni esami di traduzione e poi approfondendo argomenti di geopolitica ed i contesti socioeconomici di più Nazioni.

Alessandra è entrata a far parte della redazione di Condivisione Democratica perché è convinta che sia l’arte che il giornalismo non debbano considerarsi del puro in trattamento, ma un servizio alla società tutta.

Lascia un messaggio

La registrazione non è richiesta.