FABIO ECCA

Nato a Roma nel 1984 e si laurea in Storia e Società nel dicembre 2008 presso l’Università degli Studi Roma Tre (110 e lode). Successivamente prosegue i propri studi e consegue un Master di Primo Livello in Gestione e Organizzazione delle Risorse Umane e completando il corso di alta formazione in “Gestione e organizzazione di eventi culturali”. Nell’aprile 2017, infine, consegue il titolo di dottore di ricerca presso l’Università degli Studi Roma “Tor Vergata” con la valutazione di eccellente qualità con lode. Impegnato fin da giovanissimo in attività di promozione territoriale, attualmente collabora con numerose associazioni e comitati tra cui si distinguono l’Associazione di promozione sociale Vivere In..Onlus e la Consulta della Cultura del IX Municipio di Roma, per le quali cura e segue la presentazione e la realizzazione di progetti attraverso l’ottenimento di finanziamenti europei, nazionali o regionali. È inoltre autore di “Lucri di guerra. Le forniture di armi e munizioni e i “pescecani di guerra” in Italia (1914-1922)” e numerosi saggi e relazioni in convegni nazionali e internazionali sul tema Grande Guerra, primo dopoguerra e fascismo.

Lascia un commento