‘Per Ida Farè’ di Diego Dalla Palma

Diego Dalla Palma è un’icona inconfondibile del mondo dello stile, della bellezza e dell’immagine made in Italy nel mondo. Personaggio inconsueto e autorevole, unisce professionalità, competenza, carisma e intensità in un mix che l’ha fatto diventare il più stimato Look Maker italiano e uno degli esperti del settore più prestigiosi a livello internazionale.

In passato è stato costumista e scenografo di talento lavorando nei più celebri teatri italiani e, per dieci anni in RAI. In seguito, è diventato un imprenditore di successo fondando una linea cosmetica, distribuita in tutto il mondo, che porta il suo nome.

Da anni scrive libri di successo (narrativa e temi legati all’immagine e alla bellezza).
È un seguitissimo e apprezzatissimo personaggio televisivo. Conduce su RAI Premium la trasmissione “UNICHE”.

Dalla Palma riesce a mantenere un potere mediatico significativo in ogni circostanza. Ha curato e cura rubriche sull’immagine e sui temi legati all’interiorità.

Attualmente a Diego Dalla Palma viene riconosciuto, unanimemente, un talento innato come scrutatore ed esploratore di anime.
Infatti, l’introspezione, l’interiorità, i valori che risaltano lo spirito e danno un senso alla vita sono diventati una materia “viva” alla quale Diego Dalla Palma intende dedicare, con passione, tempo e il suo prossimo futuro.

Attento indagatore dello spirito umano, vive in mezzo alla natura nella sua dimora nel Veneto, ai piedi dei Colli Euganei, e molto spesso nella sua amata Lisbona.

PER IDA FARE’

Chissà perché, quando penso a Ida Farè, associo la sua imponente personalità a quella di Nilde Jotti.
In realtà lo so, il perché: Ida era una donna con un’integrità morale e con una onestà intellettuale che la rendevano unica e insuperabile.


Oggi, la Farè sarebbe una figura chiave per guidarci in un momento così difficile e privo di personaggi femminili carismatici e di spicco.
La ricorderò anche per le sue intuizioni, per i suoi pensieri elevati, a volte puntuti e taglienti, e per la sua straordinaria intelligenza.


Averla conosciuta, pur non frequentandola, ha lasciato un segno indelebile nella mia vita e alcuni insegnamenti preziosi che non dimentico.

Lascia un messaggio

La registrazione non è richiesta.