Sanremo Comics Festival

Contestualmente al Festival di Sanremo, si è conclusa la seconda edizione del Contest Sanremo Comics legato alla rassegna dedicata al Festival della Canzone Italiana, rivolto a cartoonist, illustratori e disegnatori.
Promosso dal gruppo editoriale Morenews,Edizioni Zem, insieme al cartoonist Tiziano Riverso e al giornalista Claudio Porchia, la manifestazione ha registrato la partecipazione di 72 artisti con un totale di 168 opere selezionate da una Giuria composta da:

Fabio Bozzetto – vfx artist e videomaker.
Donatella Lavizzari – architetto, grafica, illustratrice, art director.
Diego Lupano – grafico, organizzatore di eventi.
Elisabetta Marcianò – curatrice di eventi e corrispondente de ‘Il Tempo Stretto’.
Giorgio SerraMatitaccia’ – disegnatore umorista.
Guido Silvestri Silver – disegnatore fumettista, papà di Lupo Alberto.
Diego Zucchi – disegnatore e animatore.

Luigi Maio
Foto di Salvatore Scialò

Ospite d’onore per questa edizione è stato il noto Musicattore® Luigi Maio, attore, musicista, autore, architetto e disegnatore. Premio dei Critici di Teatro e Premio Petrolini, Maio è il Rappresentante in Italia della Fondation Igor Stravinsky quale più grande interprete dell’Histoire du Soldat.
Definito dalla critica come artista italiano più eclettico e disubbidiente,  opponendosi da sempre al luogo comune che vuole la Cultura Alta appannaggio di pochi eletti, Maio ha avvicinato anche i giovanissimi ai Classici del Teatro, della Letteratura e della Musica, tanto da essere nominato dall’UNICEF come suo Testimonial.

Per dare ulteriore forza e prestigio all’iniziativa, Luigi Maio ha realizzato, fuori concorso, una caustica e provocatoria vignetta in tema, con una certa aderenza al periodo che stiamo vivendo.


La comunicazione della classifica ufficiale e dei vincitori è avvenuta il 4 Marzo in diretta streaming con il sito di Sanremo News.
Insieme ai due giudici Fabio Bozzetto e Diego Zucchi e ai disegnatori Mario Airaghi, Giovanni Beduschi e Athos Careghi, mi sono collegata da un luogo di CULTURA e BELLEZZA, lo WOW Museo del Fumetto di Milano, dove il Direttore Luigi F. Bona e il suo collaboratore Claudio Mondello ci hanno accolto con grande entusiasmo, dandoci tutto l’aiuto necessario per lo svolgimento dell’evento.

Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato gli organizzatori della manifestazione, gli autori, i membri della giuria e l’Amministrazione Comunale di Sanremo rappresentata dall’Assessore al Turismo Giuseppe Faraldi.

Tra gli ospiti di spicco, oltre al musicattore Luigi Maio, ha accettato il mio invito anche il grande bluesman Paolo Bonfanti che si è esibito, chitarra e voce, con ‘Where do we go‘, brano tratto dal suo ultimo lavoro ‘Elastic Blues’, album con cui questo straordinario artista ha festeggiato il suo sessantesimo compleanno e i suoi 40 anni di carriera.

Lascia un messaggio

La registrazione non è richiesta.