2011-2021: 10 anni di WOW!

‘Amazing. 80 (e più) anni di supereroi Marvel’

Per celebrare la ricorrenza del decennale, giovedì 1° aprile è stata organizzata in streaming una visita guidata virtuale alla mostra “Amazing. 80 (e più) anni di supereroi Marvel”, l’esposizione sospesa per l’emergenza sanitaria in atto.

https://fb.watch/56djqQlm8V/

La mostra dedicata alla Marvel è disseminata di elementi preziosi che catturano non solo gli appassionati ma anche chi non ha mai sfogliato un solo fumetto e ha solo visto i film e i serial tv che hanno come protagonisti i Supereroi nati dalla mente geniale di Stan Lee.

Sono esposti poster, tavole originali, album per la raccolta di figurine, giochi in scatola e puzzle. Tra gli elementi preziosi ci sono alcuni  introvabili albi dedicati ai nostri beneamati.


Tavole originali da #CaptainAmerica n. 6 del 1997 (testi di Rob Liefeld e Jeph Loeb, disegni di Rob Liefeld, inchiostri di Jon Sibal e Lary Stucker).

Tavola originale da #Siege n. 3 del 2010 (testi di Brian Michael Bendis,
disegni di Olivier Coipel, inchiostri di Mark Morales).

Capitan America, Thor, i Fantastici QuattroHulkSpider-ManThorIron ManDevil e X-Men si susseguono nelle 8 sezioni che corrispondono agli 80 anni della Marvel.

Tra le molte chicche possiamo trovare il martello di Thor autografato dall’attore Christopher Hemsworth, due volte interprete del supereroe sul grande schermo, una statua alta due metridi Thanos, unapagina degli Ultimates di Bryan Hitch, la serie in cui Nick Fury ha il volto dell’attore Samuel L. Jackson e una sezione speciale per le supereroine, tra le quali She Hulk, Vedova Nera e Valchiria.


“That is how he became #Thanos The Mad God, annihilator and creator of worlds!”
Tavola originale da #Warlock n. 10 del 1975 (testi e disegni di Jim Starlin, inchiostri di Steve Leialoha). Per presentare Thanos, #JimStarlin affida la narrazione a Capitan Marvel, che racconta le origini del titano.

Non poteva mancare la sezione dedicata alle opere e creazioni LEGO con la collezione minifigure dei personaggi Marvel di Christian Fangarezzi, il diorama dedicato agli Avengers di Frederick Hernandez, la sala delle armature e il casco di Iron Man di Federico Margutti (alias FM Bricks), il Guanto dell’Infinito di Luca Russo, i meravigliosi mecha di Marco Casadio e l’Hulkbuster UCS modificato di Francesco Frangioja.

Lascia un messaggio

La registrazione non è richiesta.