‘MASTERS of WAR’

SOGNAVO PER TE UNA VITA DIVERSA

di Ester Perin
illustratrice

Sognavo per te una vita diversa, una di quelle che respiri a pieni polmoni, che ti accoglie tanto da farti volare come un palloncino.

Sognavo per te una vita diversa, una di quelle in cui respiri, senza il rumore dei cannoni.

Sognavo per te una vita di musica, profumo di biscotti e parchi in cui giocare.

Sognavo per te una vita diversa, senza giubbotti e condotti in cui scappare.

Sognavo di vederti crescere, correre davanti la via di casa chiamandomi ad ogni nuova meraviglia,
di sentirti ridere in quel modo tipico della tua famiglia.

Sognavo per te una vita diversa, arricchita, vivace, non sbiadita.

Non chiedevo troppo, per miə figliə, dopotutto,
chiedevo solo una vita.

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI

Lascia un messaggio

La registrazione non è richiesta.