TANTO L’ARIA S’ADDA CAGNA’…
16 gennaio, 2015   |  

Il nuovo anno, ahinoi, non è iniziato sotto i migliori auspici.

Le drammatiche vicende di Parigi hanno rafforzato la precarietà dei nostri giorni, indebolito i poveri avanzi di speranza che con grande difficoltà riusciamo a mantenere nel fondo dell’anima.

Paura, terrore, desolazione. E chi più ne ha più ne metta.

Oltre a ciò, il nostro Paese ha perso due grandi rappresentanti della sua storia, della sua espressività artistica e culturale: Pino Daniele e Francesco Rosi.

Guardare avanti. Loro avrebbero voluto così. Le opere scritte da questi due grandissimi artisti impongono il nostro rispetto e la consapevolezza di ogni messaggio che ci è stato trasmesso.

E proprio perché rafforzati dal sentimento espresso dalle canzoni di Pino e dai film di Francesco, Condivisione Democratica torna on line con il documento che vi avevamo promesso: Un diploma di moralità.

Ringrazio il vice direttore Giorgio Gabrielli per aver ideato e curato l’intero progetto.

Vi preghiamo di leggerlo e di continuare a scriverci le vostre riflessioni, prima che venga trasmesso al Presidente del Consiglio.

Riteniamo questo documento importante, significativo e innovativo.

Soprattutto, è un utile strumento al fine di stimolare le onde del nostro cuore nel credere che “tanto l’aria s’adda cagna’…

 

P.S. Mi sia consentita l’immagine in onore a Pino Daniele. Un artista al quale sono profondamente legato.




 
Condivisione Democratica  |  Copyright © 2016  |   Tutti i diritti riservati  |  Disclaimer & Privacy
Testata giornalistica on line di riflessione, proposta e approfondimento politico culturale
Registrata al Tribunale di Roma il 25/09/2012 Reg. n. 273
Direttore Responsabile Gerry Mottola